Reggio Calabria: avviati i lavori del nuovo canile. La denuncia dei volontari: ”Istituzioni assenti”.

A dispetto dei tanti ostacoli incontrati lungo la strada sono finalmente partiti i lavori per la realizzazione del nuovo canile di Reggio Calabria, nella totale indifferenza da parte delle isituzioni. Il progetto, infatti, è in fase di realizzazione grazie al solo sostegno delle donazioni, che purtroppo però ne hanno permesso …

via LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE:

Reggio Calabria: avviati i lavori del nuovo canile. La denuncia dei volontari: ”Istituzioni assenti”.

A dispetto dei tanti ostacoli incontrati lungo la strada sono finalmente partiti i lavori per la realizzazione del nuovo canile di Reggio Calabria, nella totale indifferenza da parte delle isituzioni.
Il progetto, infatti, è in fase di realizzazione grazie al solo sostegno delle donazioni, che purtroppo però ne hanno permesso solo l’avvio: per questo i volontari chiedono ancora uno sforzo per raccogliere i fondi necessari affinché questo importante obiettivo possa essere ragginto.

immagine dal sito strill.itUn nuovo canile a Reggio Calabria per accogliere i randagi della città ed azzerare la piaga del randagismo. E’ quanto sperano di realizzare i volontari della Lega del Cane, Associazione nazionale che da anni si batte per la salvaguardia ed il rispetto degli amici a quattro zampe. Dopo varie lungaggini burocratiche da oggi sono ripresi i lavori della nuova struttura ubicata nella zona di San Roberto – Rosalì, nel comprensorio a nord della città di Reggio Calabria, con la speranza che questa possa essere la volta buona per il completamento dell’opera.
La realizzazione del nuovo canile ha in realtà alle spalle una storia lunga e piena di ostacoli. I lavori del nuovo canile, che dovrebbe sostituire la vecchia struttura attualmente presente a Campo Calabro, sono infatti iniziati ben tre anni fa, nel 2011, quando grazie ad una donazione testamentaria la Lega del Cane ha ricevuto il terreno sul quale è prevista l’ubicazione. Nonostante ”lo spirito di collaborazione dell’Asp Veterinaria Area C di Reggio Calabria”, a pesare, nel corso dei mesi, è stata soprattutto la mancanza di fondi e la ”totale insensibilità degli Enti – denunciano i volontari – che non hanno supportato l’iniziativa dell’Associazione”, allungando di molto i tempi per la definitiva realizzazione, i cui lavori, inizialmente bloccati, sono ripresi solo oggi.

Leggi tutto l’articolo su strill.it

2 aprile 2014

Per questa news ringraziamo:

LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Reggio Calabria: avviati i lavori del nuovo canile. La denuncia dei volontari: ”Istituzioni assenti”.

Reggio Calabria: avviati i lavori del nuovo canile. La denuncia dei volontari: ”Istituzioni assenti”.

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment