Viaggiare in Italia con il proprio amico a quattro zampe

Per chi ama i viaggi e allo stesso tempo non vuole in nessun modo separarsi dal proprio amico a quattro zampe, potrebbe essere un vero problema; nonostante le iniziative e le strutture turistiche che ospitano tranquillamente gli animali domestici sono in costante aumento, d’altra parte purtroppo sono sempre di più i divieti per i nostri cani nei luoghi di maggiore interesse turistico.

Vediamo insieme quali sono le città italiane più “pet friendly”, ossia quelle città che accolgono tranquillamente il nostro amico a quattro zampe!

Animali e Legambiente

Se avete voglia di viaggiare insieme al vostro cane, non preoccupatevi, perché oggi, in alcune città italiane è possibile farlo! Una recente classifica di Legambiente, il quarto rapporto “Animali in città”, ha decretato alcune città italiane più amiche degli animali, come Terni, Prato, Modena, Ferrare e Verona.

Lo studio condotto da Legambiente ha portato soddisfacenti risultati per quanto riguarda l’Italia, considerando che nonostante la crisi e la difficoltà economica, la nostra nazione si è presentata come un Italia che tutela e ama gli animali arrivando addirittura ad offrire detrazioni sulle tasse locali per chi adotta cani direttamente dai canili, come successo in provincia di Siracusa.

Visitare le città d’arte con il cane: è possibile?

E’ chiaro che le città d’arte non sono proprio pet-friendly soprattutto per quanto riguarda l’accesso sia ai musei che ai monumento, per questo è bene telefonare sempre per evitare spiacevoli conseguenze. Se proprio non possiamo fare a meno di visitare la Capitale assieme al nostro fido, non preoccupatevi: a Roma i cani sono ammessi sui mezzi pubblici purchè con museruola e guinzaglio, pagando un normale biglietto, così come sui bus anche nelle metropolitane. E’ possibile passeggiare nel centro storico, nei più grandi centri commerciali romani e rilassarsi a Villa Borghese o al Circo Massimo lasciando fido libero di correre; se desiderate passare più di un giorno potreste benissimo prendere alloggio in un hotel stazione Termini, in pieno centro, amici degli animali per poi riprendere la visita della città il giorno dopo.

Così come Roma, anche Venezia è una città d’arte in cui i cani sono i benvenuti: possono circolare nel centro storico, salire su un vaporetto, entrare in alcuni ristoranti ed alberghi ecc.

Insomma, se non volete lasciare il vostro cane in qualche pensione senza rinunciare ad una vacanza, non preoccupatevi e scegliete senza problemi la meta più adatta al vostro viaggio, sempre con un occhio di riguardo al vostro amico!

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Recent Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi